Agenzia del Territorio poco concorrente

Danni antitrust: condannata per la prima volta l’Agenzia del Territorio. Per la prima volta nel nostro paese un’agenzia dello Stato risarcisce un gruppo di imprese private operanti nel settore delle informazioni immobiliari per i danni subiti per abuso di posizione dominante. Sono infatti state corrisposte nei giorni scorsi le somme (circa 700 mila euro) delle condanne inflitte all’Agenzia del territorio dalla Corte d’appello di Torino, con le sentenze n. 218 e 219 di quest’anno che hanno accolto le domande risarcitorie proposte per invocare l’applicazione della disciplina nazionale antitrust e della Direttiva europea in materia di riutilizzo delle informazioni del settore pubblico. In particolare nel mirino dei giudici torinesi è finita l’applicazione della disciplina legislativa del settore contenuta nella legge finanziaria…

Ferrovie e Tutela dei viaggiatori

Visualizza il documento

Convegno di Torino. Il caso italiano dei dati immobiliari

Università degli Studi di Torino Convegno del 26 marzo 2010: “Law and Technology of Access and Re-use”. Sintesi dell’intervento dell’avv. Umberto Fantigrossi Università Cattaneo di Castellanza (VA) IL CASO ITALIANO DEI DATI IMMOBILIARI: UN PASSO INDIETRO RISPETTO ALL’EUROPA Le informazioni che lo Stato italiano amministra nell’ambito del sistema del Catasto e delle Conservatorie dei registri immobiliari costituiscono la materia prima per un significativo mercato “a valle” in cui operano circa un centinaio di imprese. Questo mercato si è formato anche grazie alle norme del codice civile che prevedono il libero accesso a tali informazioni. A partire dalla metà degli anni ‘80 del secolo scorso, con l’avvento delle nuove tecnologie, lo Stato ha avviato una politica di contrasto delle attività di…

Schema dell’intervento dell’avv. Umberto Fantigrossi in materia di disapplicazione al seminario di formazione permanente del 12.3.2010

SOCIETA’ LOMBARDA AVVOCATI AMMINISTRATIVISTI   SEMINARIO DI FORMAZIONE 12 MARZO 2010 C/O TAR MILANO   ARGOMENTO: Disapplicazione della legge nazionale e dell’atto amministrativo in contrasto con l’ordinamento comunitario   CASI e MATERIALI segnalati dall’avv. Umberto Fantigrossi e scaletta degli argomenti.     Parere su omessa V.I.A. (articolo in Riv. di Diritto Privato n. 1/2002)   Il caso ha riguardato un’autorizzazione  ex art. 27 D. Lgs. N. 22/97 per la realizzazione di una discarica di rifiuti speciali, rilasciata da una Provincia, su delega della Rgione, senza la sottoposizione del progetto alla procedura di V.I.A.   Successivamente al rilascio dell’autorizzazione la ditta interessata aveva richiesto al Comune il certificato di destinazione urbanistica con indicazione dell’intervenuta variante “automatica” prevista dalla norma che disciplina…

Trenitalia: pendolari e diritti.

Dopo aver goduto, almeno questa è la speranza, delle tanto sospirate ferie estive, l’Italia torna al lavoro, ma non sarà un rientro facile per tutti. I lavoratori e gli studenti pendolari troveranno infatti una situazione priva di miglioramenti, continuando a viaggiare in condizioni poco degne di un paese normale. In più, alcuni di loro dovranno anche pensare a come risolvere un inedito ma grave problema. Ci riferiamo ai pendolari della linea Civitavecchia-Roma, i quali hanno ricevuto una denuncia da parte di Trenitalia per interruzione di pubblico servizio e di cui avevamo già parlato più volte (vedi qui e qui). In particolare, il Sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, sta approntando una difesa dei pendolari sotto accusa, cercando di portare, al tavolo…

Contatti

FANTIGROSSI STUDIO LEGALE

sede di MILANO

PIAZZA BERTARELLI N.1
20122 MILANO
TEL. 02.86450084 - FAX 02.867613
studiolegale@fantigrossi.it

FANTIGROSSI STUDIO LEGALE

sede di PIACENZA

LARGO MATTEOTTI, n.7 – PALAZZO BORSA
29121 PIACENZA
TEL. 0523.336694 - FAX 0523.335956
piacenza@fantigrossi.it

Seguici

© 2022 Fantigrossi Studio Legale - P.Iva/C.F.: 00406130336 - Privacy Policy