Prelievi domiciliari: il Consiglio di Stato accoglie il ricorso dei Collegi IPASVI Lombardia per il riconoscimento dell’attività libero professionale

Storica sentenza del Consiglio di Stato, sez. III, che, pronunciatosi in data 28 giugno 2016 sul ricorso in appello proposto dal Coordinamento Collegio IPASVI Lombardia e dai singoli Collegi regionali con l’avv. Umberto Fantigrossi, ha annullato il provvedimento della Regione Lombardia di mantenere la riserva delle attività di prelievo domiciliare in capo ai laboratori convenzionati.
Di seguito, il comunicato stampa del Collegio Interprovinciale IPASVI MI-LO-MB e la sentenza del Consiglio di Stato numero 2830/2016.

Download (PDF, 457KB)

Download (PDF, 251KB)

Taggato con: , , , , , , ,