Intervista all’avv. Umberto Fantigrossi, presidente dell’Unione Nazionale Avvocati Amministrativisti e da sempre attivo al fianco dei pendolari, da Piacenza24.eu del 26.04.2015 Gli spazi della Stazione Centrale di Milano, come tutte le stazioni ferroviarie, devono essere organizzati in modo da salvaguardare e soddisfare anzitutto le esigenze della collettività di utenti e viaggiatori oltre che il diritto alla mobilità. Confconsumatori ha depositato in questi giorni un ricorso al Tar della Lombardia per avere accesso ai documenti amministrativi di Grandi Stazioni Spa riguardanti l’utilizzo degli spazi della Stazione Centrale di Milano, delle strutture e dei proventi economici derivanti da questi. Tali risorse, secondo Confconsumatori, dovrebbero essere utilizzate per il miglioramento dei servizi “generali” destinati alla libera e gratuita fruizione dei viaggiatori. Alla base…