RICORSO TAR VALTROMPIA Qui di seguito una breve sintesi “ragionata” delle questioni di diritto che con i vari successivi gravami sono state poste a fondamento delle censure dei Comuni ricorrenti (GUSSAGO E COLLEBEATO).A. Un primo gruppo di questioni riguarda la contestata legittimità dell’inserimento dell’opera tra quelle beneficiarie del regime – sostanzialmente di favore e deregatorio del regime ordinario dei LL.PP. – posto dalla c.d. “Legge-Obiettivo”, in totale assenza dei presupposti del carattere di “interesse nazionale” e di “strategicità” dell’opera, assenza che la stessa Deliberazione CIPE, impugnata con il ricorso introduttivo, attesta e riconosce nel momento in cui ha inserito l’opera stessa nella relativa tabella dell’Allegato 2 con l’impropria (in quanto non prevista dalla legge”) e sostanzialmente “confessoria” espressione “L.O. solo…